Navigation

Dubbi sulla revisione della legge Radio-TV

ll popolo sarà chiamato a esprimersi il prossimo 14 giugno, in seguito al referendum lanciato dall'Unione svizzera arti e mestieri

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 aprile 2015 - 15:24

La revisione della Legge sulla Radiotelevisione, sulla quale il popolo sarà chiamato a esprimersi il prossimo 14 giugno, in seguito al referendum lanciato dall'Unione svizzera arti e mestieri.

Stamattina a Berna il comitato interpartitico dei contrari a questa nuova Legge, è tornato a esprimere i propri dubbi.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.