Navigation

La fabbrica elvetica delle 'bombe da tavolo', unica in Europa

Contenuto esterno

Si chiama 'bomba da tavolo'. Il suo nome fa un po' paura, ma è assolutamente innocua ed è un elemento di festa, soprattutto in occasioni come San Silvestro: quando scoppia le sue piccole sorprese volano in aria.

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 dicembre 2022 - 14:30
tvsvizzera.it/fra

Una grossa sorpresa è invece che in tutta Europa c'è una sola fabbrica che le produce e si trova nel canton Argovia, a Schinznach. Quest'anno le sue vendite sono letteralmente esplose.

Le bombe vengono riempite con piccoli gadget fabbricati in Europa o in Cina. Ci sono gli oggettini immancabili: il cappellino a punta, il naso rosso e così via. Ma il contentuo può essere adattato alle nuove esigenze dei social.

E la bomba svizzera è richiestissima. Quest'anno ne sono state vendute più di un milione in tutta Europa. Non capitava dal passaggio all'anno 2000. "In questi due ultimi anni - spiega il responsabile delle vendite Marc Heberlin - a causa del coronavirus, la gente ha festeggiato il capodanno in casa e ha probabilmente riscoperto il fascino delle bombe sorpresa."
 

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?

Non è stato possibile registrare l'abbonamento. Si prega di riprovare.
Hai quasi finito… Dobbiamo verificare il tuo indirizzo e-mail. Per completare la sottoscrizione, apri il link indicato nell'e-mail che ti è appena stata inviata.

Scoprite ogni settimana i nostri servizi più interessanti.

Iscrivitevi ora per ricevere gratuitamente i nostri migliori articoli nella vostra casella di posta elettronica.

La dichiarazione della SRG sulla protezione dei dati fornisce ulteriori informazioni sul trattamento dei dati.