Navigation

Disoccupazione in leggero aumento

La disoccupazione annuale potrebbe essere la più elevata dal 2010, quando si era attestata al 3,5%. L'anno scorso si era fermata al 3,2%

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 dicembre 2016 - 12:44

Il numero dei disoccupati in Svizzera è aumentato di 4'697 unità, raggiungendo quota 149'228. Il tasso dei senza lavoro è del 3,3% della popolazione attiva in crescita di 0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente. Lo ha comunicato la Segreteria di Stato per l'economia (SECO).

È dal mese di aprile che il coefficiente naviga tra il 3,1 e il 3,3%. All'inizio dell'anno – ricorda la SECO – era invece del 3,6%. La disoccupazione giovanile (15-24 anni), segnala inoltre la nota stampa, è diminuita dello 0,9% nell'ultimo mese e colpisce ora 18'921 persone, mentre in confronto a un anno fa, il ribasso è stato del 5,6%.

Erano infine 10'813 i posti vacanti annunciati presso gli Uffici regionali di collocamento il 30 novembre con una flessione di 96 unità rispetto al mese precedente.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?