Navigation

Disoccupazione ancora in calo in Svizzera

Il tasso dei senza lavoro in giugno scende di un decimo di punto al 3,1% ma le previsioni sono negative per i prossimi mesi

Questo contenuto è stato pubblicato il 07 luglio 2015 - 13:19

Nonostante il franco forte in giugno la disoccupazione è diminuita, seppur lievemente dal 3,2 al 3,1%, per il quinto mese consecutivo in Svizzera. I fattori stagionali, acuiti dal bel tempo, sembrano prevalere sui timori legati alla forza della valuta nazionale e sulle turbolenze sui mercati finanziari determinati dalla crisi greca. Ma comunque c'è poco da essere euforici, sottolinea la Segreteria di Stato dell'economia, dal momento che 12 mesi fa la disoccupazione era inferiore e nei prossimi mesi è previsto un incremento dei senza lavoro.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.