Navigation

Dimostrazione spontanea a Berna contro il certificato Covid

Alla manifestazione spontanea hanno partecipato un migliaio di persone. Keystone / Marcel Bieri

Contro il certificato Covid e l’estensione del suo utilizzo a Berna si è tenuta una manifestazione spontanea.

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 settembre 2021 - 13:49
tvsvizzera.it/fra con Keystone-ATS

Le stime del numero di manifestanti sono molto diverse. Un giornalista di Keystone-ATS ha contato circa 1’000 persone nel corteo. Un oratore ha parlato di 20’000 partecipanti su Piazza Federale, mentre il responsabile della sicurezza della città di Berna ha ipotizzato diverse migliaia di manifestanti.

In verità l'appello a protestare contro la decisione del Consiglio federale è stato lanciato da alcune organizzazioni che da tempo si oppongono alle misure anti Covid. Come spesso accade, alcuni manifestanti hanno sventolato bandiere della Svizzera e dei vari Cantoni.

Trattandosi di una manifestazione spontanea, non era necessaria un'autorizzazione. Nonostante ciò, l’Esecutivo della capitale ha esplicitamente sconsigliato di partecipare alla manifestazione. La città di Berna ha inoltre incaricato la polizia cantonale di prendere le misure necessarie per garantire la sicurezza. Tutto si è svolto nella calma.

Contenuto esterno

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.