Navigation

Ticinesi, gente da divano

I ticinesi restano sempre i più appassionati dalla tv su scala nazionale. Infatti, se in media gli elvetici hanno passato poco più di 2 ore al giorno davanti al televisore, chi risiede nella Svizzera italiana trascorre ben 2 ore e 50 minuti a seguirne i programmi e si tratta di una tendenza che in generale vale per ogni fascia d’età.

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 luglio 2019 - 08:37
tvsvizzera.it/fra con RSI
Contenuto esterno


Il record è degli over-60 ticinesi e del Grigione italiano, i quali arrivano a stare di fronte alla tv oltre 4 ore al giorno, anche se in questa categoria il divario con il resto della nazione è minore. I ragazzi ticinesi sotto i 14 anni trascorrono 81 minuti al giorno davanti alla tv, 17 in più rispetto a quanto riscontrato nel 2013.

Nella Svizzera tedesca si è registrata la situazione contraria, con i ragazzi che si sono allontanati dallo schermo negli ultimi anni: i giovani (3-29 anni) si limitano infatti a soli 46 minuti giornalieri.

Per quanto riguarda i programmi, i telespettatori elvetici si rivolgono soprattutto all'offerta estera. Nella Svizzera italiana la SRG-SSR si aggiudica il 29% delle quote di mercato, contro il 69% delle reti straniere.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.