Navigation

Dal legname nuova energia

Lo scorso anno nei boschi svizzeri sono stati tagliati e raccolti 4,8 milioni di metri cubi di legname, ovvero 90mila vagoni merci

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 luglio 2014 - 20:32

Sempre più legname viene utilizzato in Svizzera come fonte di energia. È quanto emerge dall'ultima statistica forestale della Confederazione, che indica un aumento - lo scorso anno - del legno tagliato nei boschi elvetici. Una notizia positiva per la svolta energetica, che però non soddisfa del tutto l'Ufficio federale dell'ambiente. Il perché ce lo dice il servizio del TG.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.