Navigation

Credit Suisse vuole crescere

Risparmi per oltre tre miliardi di franchi, 1'600 soppressioni di impieghi e una riduzione netta dei rischi dell'investment banking

Questo contenuto è stato pubblicato il 21 ottobre 2015 - 13:01

Dopo soli tre mesi alla guida di Credit Suisse, il nuovo direttore generale Tidjane Thiam ha presentato la strategia del futuro

Con una nuova organizzazione, la seconda banca svizzera intende tornare a crescere.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.