Navigation

Costruire la Svizzera 3/12 - La nobiltà della pietra

I viadotti dell'Albula

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 giugno 2014 - 13:45

La linea della Ferroviaria retica dell'Albula (RhB), iscritta dal 2008 nel patrimonio mondiale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione la Scienza e la Cultura (UNESCO), è al centro di importanti lavori di consolidamento e rinnovamento di ponti e viadotti, costruiti all'inizio del Novecento: la minaccia principale per queste meravigliose opere, uno su tutti il viadotto Landwasser, è rappresentata dalle infiltrazioni d'acqua tra le pietre, materia scelta dai costruttori poiché di buona qualità e facilmente estraibile in loco.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.