Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Corsi per profughi in vista del Carnevale a Lucerna

I rifugiati contestano l'iniziativa del governo cantonale, dopo i fatti di Colonia: "trattati come criminali"

A Lucerna i rifugiati hanno scritto una lettera aperta al governo cantonale sostenendo di essere stati discriminati. In vista del carnevale i profughi residenti nel cantone erano infatti stati obbligati a seguire un corso sui comportamenti da tenere in occasioni di feste e manifestazioni di massa.

Le autorità locali volevano evitare che in riva al lago dei Quattro cantoni si ripetessero fatti analoghi a quelli avvenuti a fine anno a Colonia. Ma l'iniziativa non è piaciuta agli immigrati che hanno detto di sentirsi offesi per essere stati trattati tutti come potenziali criminali.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×