Navigation

Contro la doppia cittadinanza

Un parlamentare UDC chiede che la naturalizzazione comporti nel contempo l'abbandono della nazionalità precedente

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 settembre 2015 - 20:27

In Svizzera oltre 500mila persone hanno almeno un altro passaporto oltre a quello rossocrociato. Troppe - afferma un consigliere nazionale UDC - secondo cui in futuro gli stranieri che chiederanno la naturalizzazione dovranno essere disposti ad abbandonare la nazionalità precedente. Ma anche sotto la cupola di Palazzo federale ci sono deputati con un doppio passaporto. Cosa ne pensano di questa idea? Vediamo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.