Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Con Roma nessun confronto duro

Giovanni Merlini (Plr) autore dell'interpellanza sui frontalieri

(keystone)

La vertenza sull'inserimento della Svizzera nelle liste nere italiane va risolta col dialogo

Berna intende ricorrere al dialogo per risolvere la questione della violazione da parte di Roma della convenzione sulla doppia imposizione, dopo che l'Italia ha inserito la Svizzera nelle sue liste nere.

È quanto indica l'Esecutivo federale nella risposta data all'interpellanza del consigliere nazionale liberal-radicale Giovanni Merlini, sottolineando che il problema sollevato è giuridicamente controverso e va quindi affrontato a livello politico.

Per il deputato ticinese, l'etichetta di paradiso fiscale applicata alla Svizzera infrange i patti del 1976, che non prevedono lo scambio d'informazioni, quelle bancarie comprese.

ATS/dg

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box