Navigation

Cinquant'anni fa la mucca si tingeva di lilla

La prima mucca lilla di Suchard. Keystone / Adc

Nel marzo del 1972 nasce la mucca lilla Milka inventato da Sandor Szabo per il cioccolato al latte della Suchard. Un successo strepitoso che ha segnato la storia del marketing.

Questo contenuto è stato pubblicato il 20 luglio 2022 - 22:15
tvsvizzera.it/fra

Per pura curiosità, la mucca che ha fatto da prima modella si chiamava Adelaide ed era originaria di Lenk, nell'Oberland bernese. Milka è il nome di una tavoletta di cioccolato lanciato nel mercato nel 1901 dalla Suchard (oggi di proprietà della multinazionale Kraft Foods). Milka è un nome composto collegando le due prime sillabe tedesche dei due ingredienti principali: "Milch" e "Kakao" (latte e cacao)

Le prime tavolette di cioccolato della Suchard avevano già la caratteristica confezione tutta lilla. In un riquadro a sinistra riportava una classica scenetta alpestre: un pastore accompagna la sua mucca al pascolo. La mucca, logo per eccellenza del latte, passa già nel 1952 da dettaglio a soggetto principale di un manifesto pubblicitario del grafico argoviese Herbert Leupin.

Contenuto esterno

Ma il mito della mucca Milka nasce nel 1973, quando appare, nel mezzo di un tipico paesaggio alpino ipersvizzero, in uno spot che va in onda sulle reti televisive tedesche. L'effetto è immediato: la mucca Milka è subito icona popolare. Dal 1973 al 1992 una ventina di mucche hanno interpretato il ruolo di Milka in un centinaio di spot girati tutti in un classico paesaggio prealpino elvetico da cartolina.

Oggi il cioccolato al latte della mucca Milka è il più venduto in Europa, con il 17% del mercato globale, in Germania il 30 e in Austria addirittura il 50. In Svizzera sembra quasi scomparso dal mercato.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?