Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Chirurgia estetica sotto accusa a Zurigo

Chirurgia sotto accusa

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 gennaio 2015 20.49

Il caso di una 19enne che deve convivere con profonde cicatrici dopo un maldestro intervento di riduzione del seno

Un servizio della televisione svizzero-tedesca sta gettando non poche ombre sul mondo della chirurgia estetica elvetica. Nel programma Kassensturz è stato mostrato il caso di una diciannovenne zurighese ricoperta da vaste cicatrici in seguito a un intervento di riduzione del seno. Da una successiva perizia sono stati rilevati gravi errori nella fase dell'intervento.

Ma quello che forse è ancora peggio è che il chirurgo, secondo quanto è emerso, ha continuato ad operare nonostante una precedente condanna inflittagli negli anni '90 per un caso analogo. Inoltre, secondo quanto ha fatto sapere l'ordine dei medici, l'autore non risulta che abbia una specializzazione in chirurgia plastica.

Ma questo non sembra indispensabile dal momento che non esiste nella Confederazione un ordine professionale particolare per i chirurghi che operano in questo delicato, ma assai ben remunerato, ramo della chirurgia. Intanto però il Dipartimento della sanità cantonale ha aperto un'indagine sul medico coinvolto in questo episodio.

Parole chiave

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box