Navigation

Uomo ucciso dalle fiamme nel Luganese

Contenuto esterno


Questo contenuto è stato pubblicato il 15 ottobre 2019 - 12:36
tvsvizera/spal con RSI (TG del 15.10.2019)

Un uomo è morto in seguito a un incendio divampato all'alba all'interno di uno stabile a Bedano, nel Luganese.

Secondo le scarne informazioni che sono filtrate sembra che la vittima, che intorno alle 5.30 si trovava su un furgone in sosta nei pressi di un deposito di vernici e solventi altamente infiammabili, si sia avvicinato all'entrata del magazzino e sia stato investito da una fiammata risultata letale.

Secondo alcune testimonianze è stato distintamente udito un botto. L'incendio si è quindi propagato all'edificio e al furgone che è stato parzialmente divorato dal fuoco.

È stata subito si sposta un'indagine per stabilire l'identità dello sventurato, operazione che si presenta difficile in considerazione delle profonde bruciature sul corpo, e le cause che hanno originato il rogo.    

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.