Navigation

Canoista francese si ferisce seriamente sopra Gordola

La turista ha riportato diverse ferite ed un trauma cranico. Ora è al Civico di Lugano

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 agosto 2014 - 11:33

Lunedì 4 agosto, un grave incidente ha visto come protagonista una donna francese, mentre era intenta a praticare canyoning nei pressi di Gordola, paese a pochi km da Locarno.

Una caduta da un'altezza di circa tre metri, e la conseguente collisione con una roccia sul letto del fiume, hanno provocato un trauma cranico e diverse ferite al volto della turista.

Allertati i soccorsi dagli altri del gruppo escursionistico, la donna è stata poi trasportata presso l'Ospedale Civico di Lugano grazie ad un elicottero della REGALink esterno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.