Navigation

Banche elvetiche, il peggio è passato

Ma la fase di trasformazione non è finita. Attualmente 104 mila persone lavorano in banca. Una diminuzione di 1600 unità in un solo anno

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 settembre 2015 - 20:38

Il barometro dell'associazione di categoria Swissbanking vira verso il sereno, le banche svizzere si stanno riprendendo, il settore rimane comunque sotto pressione. Nel corso del 2015, le banche hanno consolidato i loro bilanci, hanno completato le nuove regole di stabilità e hanno pure guadagnato molto più degli scorsi anni. E questo in un contesto economico difficile, afferma Swissbanking.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.