Navigation

Baby boom in Svizzera nel 2015

In tutte le regioni linguistiche sono aumentate considerevolmente le nascite di neonati. A Basilea non nascevano così tanti bimbi da oltre 40 anni

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 gennaio 2016 - 14:22

Nel 2015 la cicogna ha fatto gli straodinari: nei reparti maternità di molti ospedali svizzeri c'è stato infatti un boom di nascite. Un record registrato un po' in tutte le regioni linguistiche.

Reparti maternità affollati, nel 2015. Così tanti bambini non nascevano da diversi anni, hanno fatto sapere alcuni ospedali svizzeri. Al Chuv di Losanna, ad esempio, sono nati in tutto 3057 bimbi - 55 in più rispetto al 2014 . L'ultimo bebé è venuto al mondo alle 23 e 38 del 31 dicembre.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.