Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Aviazione elvetica Aerei acrobatici, sfiorata la tragedia a St.Moritz

patrouille

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Non è un ricordo di prodezza che la PC-7, la seconda formazione di aerei acrobatici dell’esercito elvetico dopo la Patrouille Suisse, ha lasciato agli spettatori dei Campionati del mondo di sci. Nessuno è rimasto ferito, ma a causa dell’incidente la gara è stata posticipata di circa mezz’ora.

Le Forze aeree svizzere hanno perturbato, loro malgrado, il buon andamento della gara di venerdì dei Campionati del mondo di sci a St. Moritz. Durante una dimostrazione della formazione PC-7, uno degli aerei ha infatti tranciato un cavo di supporto di una telecamera aerea, che si è schiantata nella zona dell’arrivo, a pochi metri dalle tribune. La seconda manche del gigante è stata posticipata di mezz’ora.

“Le Forze aeree hanno annullato tutte le altre dimostrazioni previste durante i Campionati del mondo”, ha scritto dopo l’incidente il Dipartimento federale della Difesa, precisando che la giustizia militare ha aperto un’inchiesta. 

tvsvizzera.it/Zz con RSI (TG del 17.02.2017)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×