Navigation

Aumenta la pressione politica sulla Radiotelevisione svizzera

Sul tavolo del Consiglio federale c'è il futuro della RSI come ente di servizio pubblico finanziato dal canone e in grado di fornire a tutte le regioni linguistiche lo stesso servizio di informazione

Questo contenuto è stato pubblicato il 16 dicembre 2015 - 12:48

Anche alla luce del recente e serrato voto sul canone, il Consiglio federale dovrà tenere conto di tutte le richieste giunte dal Parlamento nel redigere il rapporto sul servizio pubblico, che sarà pubblicato a metà del prossimo anno.

Si farà il punto sul presente, ma si determinerà soprattutto il futuro del servizio pubblico.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.