Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Arrivano i negozi con prodotti senza imballaggio

Con 730 kg di rifiuti all'anno per abitante, la Svizzera è seconda nella produzione di spazzatura dopo la Danimarca

È una tendenza che si sta delineando sempre di più: eliminare il più possibile i rifiuti, già partendo dal negozio in cui si comprano i prodotti di proprio interesse. Dopo Londra, Parigi e Berlino, anche nella Svizzera romanda ha preso il via la "moda" della merce senza confezione.

Il primo negozio di questo tipo è stato aperto a Ginevra sei mesi fa, con una cinquantina di clienti al giorno. Un altro, martedì mattina a Sion.

Una nuova abitudine che potrebbe migliorare la situazione. Con 730 kg di rifiuti all'anno per abitante, infatti, la Svizzera è seconda nella produzione di spazzatura, dopo la Danimarca. E la cosa sembra essere molto interessante, dato che oltre all'aspetto ecologico, il consumatore ci guadagna anche in termini di prezzo.

×