Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Argovia, rissa in centro d'accoglienza, un morto

La vittima è un richiedente asilo di 43 anni, ferito un 25enne; l'autore non si è opposto all'arresto; resta ignoto il motivo della lite

Un richiedente l'asilo è stato ucciso e un altro è rimasto gravemente ferito durante una rissa scoppiata nel centro d'accoglienza di Aarau. La polizia argoviese ha comunicato che l'autore del gesto è stato arrestato senza opporre resistenza e con l'arma del delitto ancora in mano. Della rissa circola un filmato in rete, ma è difficile accertarne la veridicità.

Quel che è certo, è che la vittima è un richiedente asilo di 43 anni, morto in ospedale per le gravi ferite riportate. L'uomo ferito è invece un 25enne, anche'egli ospite del centro.

Il presunto autore dell'aggressione è un iraniano di 27 anni, ma il motivo della rissa non è stato ancora appurato.

×