Navigation

Argovia, gru sfonda la cabina di guida di un treno

Il braccio di una gru da cantiere è caduto sabato mattina su un treno regionale delle Ferrovie federali svizzere che stava percorrendo la tratta Turgi-Aarau, nel canton Argovia. Stando alle informazioni diffuse dalla polizia, l'incidente non ha provocato feriti.

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 maggio 2018 - 14:26
tvsvizzera.it/Zz/ats con RSI (tg del 26.05.2018)
La pronta frenata della macchinista ha probabilmente evitato una tragedia ben peggiore. Keystone


La gru è precipitata sabato poco dopo le 9:00 a Schinznach-Bad (canton Argovia) e ha distrutto il parabrezza della cabina della locomotiva. 

Ai comandi vi era una macchinista, che ha subito fermato il convoglio, gesto che con molta probabilità ha evitato il peggio. La donna ha riportato un forte choc ma è rimasta illesa. 

I 45 passeggeri, tutti indenni, sono stati trasferiti a Brugg a bordo di un altro treno. Il traffico ferroviario tra Brugg e Rupperswil è interrotto. Sulle cause dell'incidente è stata aperta un'inchiesta.

Contenuto esterno


Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.