Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Angela Magdici rischia 3 anni di carcere

Arrestati in Italia, la guardia carceraria e il detenuto siriano fuggiti insieme dalla prigione di Dietikon non sembrano voler cooperare con la giustizia

Angela Magdici, la guardia carceraria che ha aiutato il 27enne siriano Hassan Kiko a evadere dal carcere di Dietikon, rischia fino a 3 anni di carcere.

Stando ai carabinieri i due, arrestati venerdì in provincia di Bergamo dopo una fuga d'amore di 6 settimane, non sembrano voler cooperare con la giustizia.

Per il loro avvocato la donna potrebbe venire incriminata per abuso d'ufficio e complicità nell'evasione, mentre la situazione di Hassan Kiko è ancora più delicata: alla sua condanna per stupro, ancora da scontare, si aggiunge l'evasione.

×