Navigation

Alptransit, non è tutto oro...

Ci sono regioni, come il Canton Grigioni che temono che la nuova trasversale alpina possa portare i turisti a scegliere nuove destinazioni

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 maggio 2016 - 20:46

Con l'apertura della galleria di base del San Gottardo il primo giugno sarà un giorno di festa per tutta la Svizzera. Eppure ci sono regioni che, contrariamente al Ticino e al Vallese ad esempio, non hanno beneficiato di AlpTransit. Anzi, potrebbero addirittura esserne penalizzate.

E nei Grigioni c'è chi teme che la nuova trasversale alpina possa portare i turisti a scegliere nuove destinanzioni.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.