Navigation

Aiuti sociali da rivedere

I cantoni intendono rendere più severe le regole per l'ottenimento degli aiuti sociali. Prevista una riduzione delle prestazioni per i giovani e le famiglie numerose

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 maggio 2015 - 20:27

I cantoni vogliono inasprire le regole per l'aiuto sociale. Almeno in determinati casi. In futuro dovrebbero essere ridotte le prestazioni per famiglie numerose e per i giovani. Si prevede anche un inasprimento delle sanzioni. Una riforma i cui principi sono stati approvati dai direttori cantonali delle opere sociali in collaborazione con la Conferenza svizzera delle istituzioni dell'azione sociale.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.