Navigation

Accordo commerciale svizzero con il Regno Unito

La sovrana, reduce dal 96esimo, ha ricevuto al castello di Windsor il presidente della Confederazione Ignazio Cassis. Pa

Visita fruttuosa quella del presidente della Confederazione Ignazio Cassis a Londra. Svizzera e Regno Unito, paesi fuori dall'Unione europea, stanno infatti lavorando a un ambizioso accordo di libero scambio. 

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 aprile 2022 - 21:44
tvsvizzera.it/fra

L'accordo, che comprenderà anche servizi e prestazioni, è destinato a rafforzare le due economie e "mostrare al mondo ciò che è possibile tra due democrazie simili e innovative", precisa una nota delle autorità britanniche.

Fino alla Brexit, le relazioni tra i due paesi erano in gran parte basate sugli accordi bilaterali con l'Unione europea (Ue). Dall'uscita della Gran Bretagna dall'Ue, un accordo commerciale separato è in vigore tra Svizzera e Regno Unito.

Oltre al primo ministro Johnson, il presidente Cassis ha incontrato anche la ministra degli esteri Elizabeth Truss. È stato pure ricevuto dalla regina Elisabetta II.

La sovrana, reduce dal 96esimo compleanno trascorso il 21 aprile nella residenza di campagna di Sandringham, nel Norfolk inglese, è ricomparsa nel castello di Windsor per il primo ricevimento istituzionale ospitato di persona da un paio di settimane. 

Elisabetta - costretta dall'ottobre scorso dai medici a prolungati periodi di riposo, e uscita affaticata a febbraio anche da un contagio da Covid - ha accolto nella Oak Room del castello Cassis e la moglie Paola.

Contenuto esterno

Regno Unito presente a Conferenza ucraina a Lugano

Intervistato dalla RSI, Cassis ha indicato che nel corso dei colloqui "Boris Johnson si è impegnato ad essere presente personalmente o con una delegazione di alto rango alla 'Conferenza per le riforme dell'Ucraina' a Lugano, che nel frattempo abbiamo deciso di rinominare 'Ukraine Recovery Conference, Conferenza per la ricostruzione dell'Ucraina'".

La località ticinese ospiterà il 4 e 5 luglio la quinta edizione della conferenza (Urc2022), vertice organizzato congiuntamente con le autorità di Kiev.

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?