Navigation

350 milioni per l'innovazione

Obiettivo quello di attrarre aziende tecnologiche sul territorio elvetico

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 giugno 2015 - 20:56

Le condizioni per l'economia svizzera si sono fatte più difficili, bisogna aumentarne la concorrenzialità. Se n'è occupato martedì il consiglio nazionale, che ha approvato il credito di 350 milioni per il parco dell'innovazione con cui si vogliono attirare nuove imprese Hi-Tech in Svizzera.

La Camera del Popolo ha poi discusso il pacchetto per la promozione economica del paese: a beneficiarne di più sarà il turismo, meno invece l'industria.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.