Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

"Un investimento sicuro" I conti in tasca a Roger Federer, beniamino degli sponsor

Discreto, educato, modesto, umile. Sono aggettivi che sentireste molto qualora chiedeste agli svizzeri (e non solo) di descrivere Roger Federer fuori dal campo da tennis. Questa immagine di uomo alla mano piace molto anche agli sponsor, per i quali il basilese rappresenta "un investimento sicuro". 

(1)

Servizio TG

È il 2 luglio 2018, Roger Federer entra in campo sull'erba di Wimbledon con una nuova tenuta. A vestire il campione di tennis è la giapponese Uniqlo. Non è una bella giornata in borsa per Nike, fino a quel momento uno dei principali sponsor dell'elvetico che della marca statunitense ha tenuto solo le scarpe.

Il contratto che Uniqlo ha firmato con Roger Federer è faraonico: 300 milioni di dollari su 10 anni. Una cifra ancor più impressionante se si considera che in tutta la sua carriera da professionista cominciata nel 1998, con le vincite dei tornei ha guadagnato meno. (Non si tratta comunque di bruscolini. Secondo gli ultimi dati di agosto 2019Link esterno, in vincite Federer ha accumulato 126 milioni di dollari. Meglio di lui, con 134 milioni, fa solo Novak Djokovic).

È quindi con i contratti pubblicitari che Il basilese guadagna di più. Più di qualsiasi altro atleta. Circa 86 milioni di dollari all'anno grazie agli sponsor, scrive la rivista Forbes. 

Oltre a Uniqlo, a farsi rappresentare da Federer ci sono anche Rolex, Mercedes-Benz, Gilette, Credit Suisse, Moët et Chandon, Wilson, Jura, Netjets, Lindt, Barilla, Rimowa e Sunrise.

È dal 2009 che Federer ha un ghiotto accordo con la Lindt & Sprüngli. 

(© Keystone / Walter Bieri)

L'immagine paga

Forbes ha stimato a  oltre 600 milioni di dollari il patrimonio del tennista che quindi è ricco, ma non lo fa vedere molto. 

"Non ostenta la ricchezza, non fa i capricci. È svizzero, è modesto, è gentile, è una garanzia che non ci saranno problemi d’immagine”, spiega Phillip Rollman, responsabile di S, agenzia di comunicazione ginevrina. A fargli onore, inoltre, c'è anche la fondazione da lui gestitaLink esterno che aiuta oltre 300'000 bambini ad avere accesso a una educazione di qualità. 

Questo non significa però che Federer si faccia mancare alcunché. Possiede due chalet di lusso nel canton Grigioni e ha un terreno a Rapperswil-Jona (sulla "Costa Dorata" del lago di Zurigo) dove intende far costruire una casa per la sua famigliaLink esterno

Ha anche diverse case in Sudafrica e una a Dubai. Viaggia con jet privati, partecipa alle fashion week e assiste alla Notte degli Oscar.

La sua residenza fiscale è nel canton Svitto, conosciuto per la sua tassazione "morbida".

Nessuno, comunque, gli rimprovera niente. Conserva l’immagine di uno svizzero modesto e amichevole. E questo, agli occhi degli sponsor, è un punto di forza importante almeno quanto il suo diritto.

Tennis e relazioni internazionali Quanto è comoda la "Federer diplomacy"

È passata una settimana dalla vittoria di Roger Federer a Wimbledon, un exploit che i media di tutto il mondo hanno raccontato sommergendo di ...

Questo contenuto è stato pubblicato il 23 luglio 2017 13.00

tvsvizzera.it/Zz con RSI (TG del 26.08.2019)

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Inscrivez-vous à notre newsletter gratuite et recevez nos meilleurs articles dans votre boîte mail.

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.







Neuer Inhalt

Facebook Like-Box