Navigation

'Job sharing' in oltre un quarto delle aziende

Sempre più diffusa in Svizzera, la condivisione di una funzione di responsabilità permette sviluppi di carriera anche a chi è impiegato a tempo parziale

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 maggio 2015 - 17:08

Secondo uno studio pubblicato nel 2014, è sempre più diffuso in Svizzera il cosiddetto 'job sharing', inteso qui come condivisione di un posto di responsabilità: due persone, impiegate a tempo parziale, ricoprono un'unica funzione. Un modello applicato ormai dal 27% delle aziende svizzere.

Così come il tempo parziale, anche il job sharing -al momento- resta una formula quasi esclusivamente femminile. Il 90% dei tandem professionali sono infatti tra donne.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.