Navigation

"Il Segreto bancario va mantenuto"

La sua proposta di Eveline Widmer- Schlumpf di unificare il diritto penale fiscale, abolendo di fatto il segreto bancario per chi abita in Svizzera, non piace ai colleghi di governo

Questo contenuto è stato pubblicato il 03 luglio 2014 - 20:29

Il segreto bancario per chi vive in Svizzera va mantenuto. È questa l'opzione adottata ieri dal consiglio federale, che ha così bocciato in larga misura la proposta in questo senso elaborata dalla ministra delle finanze Eveline Widmer-Schlumpf. I cantoni non potranno quindi accedere più facilmente ai dati bancari di persone sospettate di sottrazione fiscale. Il servizio del TG.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.