Navigation

"Abbiamo già ospitato asilanti, ora basta!"

Amden, nel Canton San Gallo, è un piccolo paradiso, tipicamente svizzero, fatto di pascoli e tradizioni. E proprio qui l'apertura di un nuovo centro asilanti si scontra con una forte opposizione popolare.

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 maggio 2015 - 20:59

In Svizzera dove si cercano sempre nuovi comuni disposti ad accogliere i rifugiati. Una ricerca non facile. Ad Amden, nel Canton San Gallo, per esempio l'apertura di un nuovo centro si scontra con una forte opposizione popolare.

La Svizzera è uno dei paesi che in Europa accoglie più profughi. Questo secondo le statistiche relative allo scorso anno e presentate martedì. Fra i paesi membri dell'UE, sono invece Germania, Svezia, Francia e Italia ad accollarsi il maggior numero di immigrati. Mentre i paesi dell'Est restano a guardare.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.