Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Via libera all'accordo sul nucleare iraniano

Bloccata nel Senato degli Stati Uniti una mozione con cui i repubblicani intendevano affossare l'intesa

I repubblicani non sono riusciti ad affossare nel Senato degli Stati Uniti, dove hanno la maggioranza, l'intesa raggiunta nei mesi scorsi sul nucleare iraniano. La mozione presentata dai banchi della destra è stata infatti bloccata, spianando così la via alla ratifica dell'accordo sottoscritto da Barack Obama, che a questo punto può evitare il braccio di ferro con il Congresso contro cui ha la facoltà di porre il veto presidenziale.

Nel concreto si è trattato di una votazione preliminare che non ha raggiunto per due voti il quorum di 60 necessario per procedere alla votazione finale sulla mozione. Per il presidente americano "questo voto è una vittoria per la diplomazia, per la sicurezza nazionale americana e per la sicurezza del mondo".

subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

×