Navigation

Vertice su Aleppo: nulla di fatto

Dialogo tra sordi tra Usa e Russia. Il bombardamento continua

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 settembre 2016 - 21:16

Nel corso del Consiglio di sicurezza d'emergenza che si è svolto oggi a New York, l'Onu ha lanciato un nuovo appello per il cessate il fuoco in Siria.

All'ordine del giorno l'aumento di violenza che sta distruggendo interi quartieri della città di Aleppo, epicentro degli scontri tra l'esercito siriano e i ribelli. Ma al Palazzo di Vetro le ribadite differenze tra Stati Uniti e Russia hanno confermato che una soluzione diplomatica per la crisi siriana non è all'orizzonte.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.