Navigation

Valanga in Tirolo, 5 morti

Le primi immagini che giungono dal luogo dell'incidente ©ORF

Un'enorme slavina ha travolto 17 persone sul Wattener Lizum, vicino a Innsbruck

Questo contenuto è stato pubblicato il 06 febbraio 2016 - 22:12

Almeno cinque persone sono rimaste uccise da una valanga che ha investito due gruppi di sciatori composto, in totale, da 17 persone di nazionalità ceca, nella zona montuosa del Wattener LizumLink esterno, nei pressi di Innsbruck, nel Tirolo austriaco. Lo rende noto la tv pubblica ORF.

"Alcune persone sono state localizzate e liberate", ha detto il comandante della polizia di Innsbruck, Gerhard Niederwieser. Due turisti sono sopravvissuti all'incidente e sono stati trasportati in ospedale. Le operazioni di salvataggio sono tuttora in corso perché non tutti i corpi sono stati portati in superfice. Decine di esperti della zona sono al lavoro con diversi cani da valanga e due elicotteri ambulanza.

Il fronte della slavina, che si è staccata alle 12.25, si estende per due chilometri ed è alto almeno cinque metri. Sabato pomeriggio il grado di pericolo nella zona era stata fissato a tre su una scala di cinque.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.