Navigation

Ustica, confermate le condanne

La corte d'appello di Palermo ha confermato le condanne del 2011: sì al risarcimento per 100 milioni di Euro alle famiglie delle vittime

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2015 - 12:49

La corte d'appello di Palermo ha confermato le condanne del 2011, obbligando i Ministeri della Difesa e dei Trasporti a risarcire con 100 milioni di euro i famigliari delle vittime della strage di Ustica. I giudici della sezione civile del tribunale hanno respinto quindi il ricorso degli avvocati difensori dello stato.

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?