Navigation

USA più vicini ai missili coreani

Un nuovo motore permetterebbe alle ogive di raggiungere l'America

Questo contenuto è stato pubblicato il 09 aprile 2016 - 14:50

In Corea del Nord il governo sostiene di avere sviluppato e testato con successo un nuovo motore per missili intercontinentali. Stando all'agenzia di stampa del regime, questo permetterebbe a Pyongyang di lanciare un attacco nucleare contro gli Stati Uniti. Il test è solo l'ultimo di una serie già eseguita nelle ultime settimane.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.