Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

USA, scoperto il super batterio

Resistente a tutti gli antibiotici, è stato individuato nelle urine di una donna in Pennsylvania

Un super batterio resistente a tutti gli antibiotici conosciuti è comparso per la prima volta negli Stati Uniti. Si tratta di una forma di escherichia coli; a lanciare l'allarme gli scienziati del Dipartimento della difesa, che lo hanno individuato nelle urine di una donna in Pennsylvania.

L'agente patogeno – si legge in un rapporto pubblicato sulla rivista della Società statunitense di microbiologia "Antimicrobial Agents and Chemotherapy – è resistenze persino all'antibiotico di ultima generazione colistin.

Il documento non rende note le condizioni di salute della portatrice, ma spiega che si sta indagando sulle modalità con le quali è stato contratto il micro-organismo. Le autorità locali stanno da parte loro accertando che l'infezione non si sia diffusa.

L'agente patogeno in questione è stato definito dai ricercatori "il batterio degli incubi", che potrebbe arrivare a uccidere il 50% delle persone contagiate. Lo stesso era stato individuato anche in Europa. Per molti esperti, dunque, l'impiego degli antibiotici può essere giunto quasi alla fine.

×