Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

USA, Joe Biden non si candida alla presidenza

Hillary Clinton potrebbe avere la strada spianata verso la nominatio dei democratici. Il candidato che avrebbe potuto insidiarla - il vicepresidente - ha deciso di rinunciare

Il vicepresidente degli Stati Uniti Joe Biden non si candiderà per le prossime presidenziali del 2016. Questa sua rinuncia lascia l'amaro in bocca a chi ancora sperava in una figura alternativa a Hillary Clinton. Tuttavia Biden, che ha parlato a Washington accanto al presidente Obama, ha anche aggiunto che continuerà comunque a lottare "per i valori del partito Democratico e per quelle che sono le necessità della nazione".

×