Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

USA, continuano gli scontri a Charlotte

Il governatore del North Carolina ha dichiarato lo stato d'emergenza dopo le violenze scaturite dalla morte di un altro afro-americano per mano della polizia

In North Carolina non si placano le violenze esplose due giorni fa in seguito all'uccisione di un altro cittadino afro-americano da parte della polizia.

Negli scontri una persona è rimasta gravemente ferita, dopo essere stata colpita da un proiettile. Il governatore ha decretato lo Stato d'emergenza.

×