Navigation

USA, Clinton vince in Kentucky ma Sanders non molla

Tra i repubblicani Trump non ha più rivali

Questo contenuto è stato pubblicato il 18 maggio 2016 - 20:32

Solo pochi stati dividono Hillary Clinton e Donald Trump dalla candidatura ufficiale dei loro rispettivi partiti nella corsa verso la Casa Bianca. Se il magnate repubblicano non ha ormai più avversari, l'ex First Lady deve ancora vedersela con il coriaceo senatore democratico del Vermont, Bernie Sanders, che nonostante il divario che lo separa dalla Clinton ieri si è aggiudicato il consenso dei delegati dell'Oregon e ha perso di misura nel Kentucky. Hillary Clinton vanta ormai il 95% dei delegati necessari ma il suo rivale di partito spera nel colpo grosso nel popoloso Stato della California in giugno.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.