Navigazione

Saltare la navigazione

Sotto-siti

Funzionalità principali

Urne aperte in Spagna

Queste elezioni potrebbero portare alla fine del bipartitismo, durato 40 anni

Sono oltre 36 milioni gli spagnoli chiamati al voto per rinnovare il parlamento. Un voto che potrebbe mettere fine a 40 anni di bipartitismo.

A sfidare i due partiti storici, ovvero il Partito Popolare del premier Rajoy e il Partito Socialista Operaio Spagnolo di Pedro Sanchez, sono i due nuovi movimenti politici anticasta: gli indignati di Podemos e il centrodestra di Ciudadanos. Una partita che potrebbe dunque giocarsi tutta sulle alleanze, difficile però prevedere con chi.

Horizontal line TVS

Horizontale Linie


subscription form

Abbonamento alla newsletter

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

Neuer Inhalt

Facebook Like-Box

×