Navigation

Una moschea per sole donne a Los Angeles

Nessun obbligo di velo e regole tradizionali rivisitate nel luogo di culto islamico che è stato inaugurato in California

Questo contenuto è stato pubblicato il 08 luglio 2015 - 13:02

A Los Angeles è stata aperta "Women's Mosque of America", la prima moschea per sole donne. Un luogo di culto, nato per iniziativa di una giovane statunitense, con regole e costumi del tutto originali rispetto alle moschee tradizionali. A iniziare dal divieto d'ingresso agli uomini e alla libertà di non indossare il velo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.