Navigation

Una mela al giorno...

A decretare la validità del detto popolare in termini scientifici, è il progetto Ager Melo, coordinato da uno dei centri di ricerca tecnologica più all'avanguardia: la fondazione Mach, a San Michele d'Adige nel Trentino

Questo contenuto è stato pubblicato il 15 aprile 2015 - 20:54

La mela è un frutto dalle straordinarie proprietà benefiche, sia per quanto riguarda la lotta al colesterolo sia per altri tipi di patologie, come il tumore al colon.

A decretarlo in termini scientifici, è il progetto Ager Melo, coordinato da uno dei centri di ricerca tecnologica più all'avanguardia. La fondazione Mach, a San Michele d'Adige nel Trentino, dove è stato sequenziato per la prima volta il genoma della vite e quello del melo.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.