Navigation

Un forte sisma colpisce il Giappone

È durato circa 20 secondi il sisma verificatosi alle prime luci del mattino lungo la costa nord-est del Giappone. Il pericolo tsunami è rientrato

Questo contenuto è stato pubblicato il 22 novembre 2016 - 12:59

Martedì mattina un potente sisma ha colpito il Giappone e, in particolare, la costa nord-orientale, dove si trova anche Fukushima con la sua centrale nucleare.

Inevitabili quindi i timori per una ripetizione della catastrofe del 2011, anche se l'allarme tsunami, lanciato inizialmente, è rientrato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.