Navigation

UE, l'Islanda lascia perdere. Per ora.

Reykjavik sospende il negoziato per due anni.

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 marzo 2015 - 22:35

Reykjavik sospende il negoziato per due anni. Aveva inoltrato la candidatura nel 2010, sotto il governo socialdemocratico. Nel 2013 l'arrivo al potere dei due partiti euroscettici, aveva cambiato le carte in tavola.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.