Navigation

Turchia, magistrato morto nel blitz

E’ morto Mehmet Selim Kiraz il magistrato sequestrato nella sede del Palazzo di Giustizia di Caglayan, dopo essere stato gravemente ferito durante il blitz delle forze dell’ordine

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 aprile 2015 - 12:42

La Turchia sta vivendo ore convulse. Ad Istanbul c'è stata un'ondata di arresti in seguito al sequestro di un magistrato da parte di due estremisti di sinistra. Dopo ore di trattative, il sequestro è terminato nel sangue, nel blitz delle forze armate sono morti i due uomini e anche lo stesso magistrato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.