Trentamila manifestanti Sciopero degli insegnanti a Los Angeles

Sono circa 30 mila gli insegnanti di Los Angeles in sciopero, il secondo distretto più grande della nazione.


Lo sciopero giunge dopo un impasse durata un mese con il sistema scolastico e poco meno di due anni di negoziati con il Los Angeles Unified School District. Le parti non hanno raggiunto un accordo per cui gli insegnanti hanno deciso di scioperare.

Si tratta dell'ultimo degli scioperi che hanno coinvolto gli insegnanti in diversi stati americani, ma è il primo in uno stato controllato dai democratici. Il sindacato United Teachers of Los Angeles, che rappresenta circa 30 mila insegnanti, ha chiesto aumenti di stipendio, classi più piccole e più consulenti scolastici. Il distretto ha risposto che non può permettersi tali richieste, mentre il sindacato ha invitato genitori e studenti a unirsi allo sciopero.

Parole chiave