Navigation

Timori per la notte di San Silvestro

Misure di sicurezza rafforzate in numerose città. A New York il milione di persone atteso a Time Square dovrà attraversare diversi checkpoint, mentre la Piazza Rossa di Mosca rimarrà chiusa

Questo contenuto è stato pubblicato il 30 dicembre 2015 - 20:16

Le grandi città si preparano al Capodanno. Domani sera milioni di persone scenderanno per le strade a festeggiare l'inizio dell'anno nuovo. Un assembramento che potrebbe essere a rischio attentati.

Nessun allarmismo da parte delle autorità, ma le misure di sicurezza sono state rafforzate in numerose città europee e non solo. E in un caso la festa sarà volutamente sobria.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

Partecipa alla discussione!

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.