Navigation

Il calcio brasiliano sancisce la parità tra i sessi

Ora la gioia per la vittoria delle brasiliane sarà compensata finanziariamente come quelle degli uomini. Copyright 2017 The Associated Press. All Rights Reserved.

Un grande passo verso la parità di genere. La Confederazione calcistica brasiliana (Cbf) ha annunciato infatti che, per quanto riguarda le nazionali, le donne avranno gli stessi premi degli uomini.

Questo contenuto è stato pubblicato il 05 settembre 2020 - 21:04

"La CBF ha deciso di stanziare lo stesso importo per i bonus e le indennità giornaliere per uomini e donne, il che significa che le giocatrici guadagneranno lo stesso degli uomini"", ha dichiarato il presidente della Confederazione, Rogério Caboclo.

Grazie a queste misure, le giocatrici convocate per la selezione femminile brasiliana guadagneranno le stesse somme di Neymar o delle altre stelle della squadra maschile ad ogni raduno, anche per i bonus partita.

La federazione australiana di calcio è stata la prima a promuovere la parità salariale tra uomini e donne, nel novembre 2019. A maggio, le campionesse del mondo americane sono stati sconfitte in tribunale: un magistrato ha respinto la loro richiesta di parità di compenso.

La Cbf ha detto che la sua decisione è stata comunicata alla squadra femminile e al loro allenatore, la svedese Pia Sundhage lo scorso mese di marzo. La misura sarà applicata alle squadre nazionali che parteciperanno ai Giochi Olimpici di Tokyo del prossimo anno, così come ai prossimi tornei di Coppa del Mondo maschile e femminile. 

Il servizio dal Brasile dal nostro inviato:

Contenuto esterno


tvsvizzera.it/fra con RSI

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: tvsvizzera@swissinfo.ch

I commenti a questo articolo sono stati disattivati. Potete trovare una panoramica delle discussioni in corso con i nostri giornalisti qui.

Se volete iniziare una discussione su un argomento sollevato in questo articolo o volete segnalare errori fattuali, inviateci un'e-mail all'indirizzo tvsvizzera@swissinfo.ch.

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.